venerdì 8 giugno 2012

Risotto alle fragole


Per: 4 persone
tempo di preparazione: 20'
riso  400 gr. - fragole mature  2 vaschettine 1 cipolla piccola - brodo vegetale - 2 bicchieri vino rosso
 
Preparazione 
Lavate le fragole e tagliatele a pezzettoni. Mettetele in una bacinella con un bicchiere di vino e lasciatele in frigorifero per almeno 2 ore.

Tagliate finemente una cipolla e fatela soffriggere in una casseruola, dopo il soffritto unite il riso e fatelo cuocere per qualche minuto a fuoco vivo, versate un bicchiere di vino e lasciatelo evaporare.

Aggiungete il brodo, fino a coprire interamente il riso e man mano che evapora aggiungetene dell'altro. Qualche minuto prima , la fine della cottura, unite il vino delle fragole e quando il riso sarà cotto aggiungete le fragole, mescolate gli ingredienti, spegnete il fuoco, lasciatelo mantecare per qualche minuto e poi servite.

Un consiglio Per rendere speciale il risotto, vi consiglio di macerare le fragole con il vino, la sera prima della cottura.


 

2 commenti:

  1. Ciao Uomo che cucina... mi piace molto questa definizione! Il risotto alle fragole non l'ho mai fatto e voglio provarlo quanto prima... grazie quindi dell'idea e della ricetta!
    Spero, con il tempo, di poter vedere anche delle foto dei piatti da te preparati oltre alle ottime ricette!!!

    RispondiElimina
  2. Provalo e mi dirai che squisitezza.
    Spero anch'io di riuscire a fotografare i piatti: siamo talmente veloci a mangiare che non ho il tempo di scattare!!! Comunque assumerò un'aiutante.
    Grazie 1000 Dany, alla prox.

    PS: devo venirti a trovare per raccogliere qualche altra ricetta alcoolica

    RispondiElimina