sabato 10 marzo 2012

FILETTO AL PEPE VERDE

Ingredienti:
4 fette di filetto di manzo da 150 gr. circa l'una
4 cucchiai di pepe verde in grani
4 cucchiai di cognac
1 dl di panna fresca
40 gr. di burro
sale

Preparazione:
Pestare in modo grossolano la metà del pepe verde e farlo aderire alle fette di
carne.
In una padella sciogliere il burro e cuocervi la carne, due o tre minuti per parte,
aggiustare di sale, poi togliere i filetti dalla padella e tenerli in caldo.
Nella stessa padella aggiungere il brandy e farlo fiammeggiare inclinandola
leggermente verso la fiamma. Quando l'alcol è del tutto evaporato, unire il pepe
intero tenuto da parte e la panna. Far addensare pochi secondi.
Rimettere i filetti di manzo in padella e lasciar insaporire per qualche istante nella
salsa alla panna. Servire immediatamente.

SALAME CALDO CON UVETTA SALTATO NELL’ACETO


Questa è da provare direttamente al Rifugio Cruccolo, in Valsugana da dove è anche tratta la ricetta
Ingredienti:
Ingredienti per 3 persone:
9 fettine di Salame Valsugana del Rifugio Crucolo (poco stagionato max 15 giorni) dello spessore di circa ½ cm
burro q.b.
aceto q.b.
uvetta q.b.
Preparazione:
Scaldare una pentola con una noce di burro e adagiarvi le fettine di salame Valsugana del Rifugio Crucolo. Aggiungervi in ordine una manciata di uvetta e una spruzzata di aceto rosso di vino o di corniole, fiammeggiare e servire assieme al sugo di condimento con polenta calda.
Accompagnare con Teroldego Rotaliano DOC del Rifugio Crucolo

PENNE AL SALMONE

Ingredienti per 6 persone
500 g penne lisce - 150 g salmone affumicato - 1 cipolla - 1
bustina di zafferano - prezzemolo - 400 ml panna da cucina -
vodka - olio d’oliva - sale – pepe
Soffriggere la cipolla tritata in un grande tegame con un velo
d’olio. Aggiungere il salmone a listarelle, versare un po’ di vodka
e farla evaporare; aggiungere la panna e la bustina di zafferano,
salare e pepare. Nel frattempo cuocere le penne in abbondante
acqua salata, scolarle al dente e passarle nel tegame col
condimento a fuoco vivo per pochi secondi. Completare con
foglioline di prezzemolo.


È un primo piatto con un sapore
molto particolare.